Home > I nostri corsi ITS >   Corso tecnico superiore per l'automazione ed i sistemi meccatronici - meccatronica avanzata per l'innovazione dell'industria dell'acciaio

Corso tecnico superiore per l'automazione ed i sistemi meccatronici - meccatronica avanzata per l'innovazione dell'industria dell'acciaio

Scopri il corso

CORSO: MECCATRONICA AVANZATA PER L’INNOVAZIONE DELL’INDUSTRIA DELL’ACCIAIO

FIGURA NAZIONALE: TECNICO SUPERIORE PER L’AUTOMAZIONE ED I SISTEMI MECCATRONICI

2000 ORE DI FORMAZIONE

1200 ORE DI TEORIA - 800 ORE DI STAGE IN AZIENDA

SEDE DEL CORSO: GENOVA

Area tecnologica: Nuove tecnologie per il Made in Italy - Ambito: Sistema meccanica

 

Il corso è stato progettato ed è realizzato in collaborazione con Acciaierie d’Italia spa, Azienda Socia della Fondazione ITS La Spezia con l’intento di formare supertecnici specializzati nell’automazione avanzata e programmazione, con una notevole curvatura verso le tecnologie digitali abilitanti 4.0. Gli ambiziosi obiettivi formativi del corso sono acquisiti proprio grazie al rapporto continuo con team di Docenti, Tutor e Tecnici aziendali.

Il Tecnico Superiore per l’automazione e i sistemi meccatronici opera per realizzare, integrare, controllare macchine e sistemi automatici destinati ai più diversi tipi di produzione. Utilizza dispositivi di interfaccia tra le macchine controllate e gli apparati programmabili che le controllano sui quali interviene per programmarli, collaudarli e metterli in funzione documentando le soluzioni sviluppate. Gestisce i sistemi di comando, controllo e regolazione. Collabora con le strutture tecnologiche preposte alla creazione, produzione e manutenzione dei dispositivi su cui si trova ad intervenire. Cura e controlla anche gli aspetti economici, normativi e della sicurezza.

 

Che cosa imparo:

  • Utilizzare dispositivi di interfaccia tra le macchine controllate e gli apparati programmabili che le controllano sui quali interviene per programmarli, collaudarli e metterli in funzione documentando le soluzioni sviluppate
  • Gestire i sistemi di comando, controllo e regolazione
  • Collaborare con le strutture tecnologiche preposte alla creazione, produzione e manutenzione dei dispositivi su cui si trova ad intervenire
  • Curare e controllare gli aspetti economici, normativi e della sicurezza

 

Dove lavoro:

Gli allievi meritevoli saranno inseriti presso i vari reparti di Acciaierie d’Italia spa.

Più in generale può essere inserito negli uffici tecnici di industrializzazione dei processi di produzione, negli uffici di pianificazione e automazione della produzione, in aziende siderurgiche e aziende in ambito meccanico.